IvaBradina

08/11/2011

il rosso per un daltonico

Filed under: Uncategorized — ivabradina @ 6:16 pm

quando il verde è rosso e il blu no mi sottopongo ad un test di inteligenza che come risultato mi indica la posizione sul piano cartesiano. La destra è ribaltata e speculare la sinistra si trova in alto a destra e un poco dietro. Sbilanciando il peso in avanti posso profetizzare l’arrivo di un serio ciarlatano giovane che diventerà vecchio insieme a noi su una comoda poltrona.

15/08/2011

Mi Calano Le Borse

Filed under: Uncategorized — ivabradina @ 10:37 am

La ripresa post C2H5OH in cui si riduce l’essenza plastica al momento diurno si accompagna ad un calo perpendicolare all’ascissa della palpebra come della borsa, questa simbiotica ascesa del sistema universo irrimediabilmente prospetta una chiusura Arm Grag dal prevedibile esito.

15/03/2011

Onda indotta

Filed under: Uncategorized — ivabradina @ 9:39 am

Nella specifica ridefinizione del potere dell’uomo sulla natura ci imbattiamo in una sensibile ionosfera stimolata e stimolabile. Si generera cosi una balbuzie geotermica che come singulto onomatopeico produce un riflesso sonoro oltre che sismico “hhhaarrrpp” “hhhaarrrpppppp””hhhaaaarrpppp”

15/12/2010

l’improvvisa alterazione del centro di equilibrio

Filed under: Uncategorized — ivabradina @ 9:17 am

le insostenibili condensazioni di isole fumogene all’interno di angusti uffici questurali determina talvolta, un ignoto processo di deambulazione che si conclude con un la morte accidentale del soggetto esposto ne risulta che una buona conoscenza del chi possa venire incontro e sostenere il singolo in caso di improvvisa alterazione del centro di equilibrio, all’opposto  non risulterà utile se le forze alteranti provengo da un corpo altro e si applicano a partire da un asse esterno.

27/11/2009

Il tempo è un ascissa disordinata

Filed under: Uncategorized — ivabradina @ 2:00 am

Invertendo l’interno proselitismo asfissiale dei media condotto a valore inferiore a 2.0, possiamo calcolare il pregiudizio sintetico del fattore tempo senza cadere nella necessità di individure una direzione al progressivo germinare di atti involuti. Le dimensioni assiali si moltiplicano ed il valore x dell’ascissa del tempo determina una reazione disordinata di massa.

Dare i numeri

9,81,7,54,3,26,18

17/11/2009

Futuro is Back

Filed under: Conjecture, Human Being, Uncategorized, Urban — Tag:, , — ivabradina @ 1:29 pm

In un processo alieno alle priorità sistematiche dell’essere, si insinua la prospettiva radiante delle inversioni spazio temporali, il quantico processo del metodo riflessivo riporta ad una stadio alfa in cui alla forma presente si sosituisce il processo refrattario del paralasse che si registra in una futuribile ascissa. Possiamo dunque stabilire che il futuro è tornato.

http://www.arcspace.com/books/tomorrows_house/

Dare i numeri

56,12,48,7,9,18

09/11/2009

Ostiamicosi per erosioni dell’anima

Filed under: Uncategorized — ivabradina @ 1:56 pm

Confluendo in una fruizione neuronale del canale di Pion GI, il midollo nerbale delle trascrizioni epatiche si trasforma in un gigante tartufo che lascia lievitare la comanda trascrizionale traducendola in un ologramma della curva di Ostiamicosi.

Ne approfitta lo spasmo dell’animo in espansione che alimenta il proprio strato empatico.

tartufo

 

Dare i numeri

Il fungo attraverso la separazione di spore ha dato i seguenti

13,7,26,1,28,5,64

 

 

02/11/2009

il Castello del Gatto di Schrödinger

Filed under: Uncategorized — ivabradina @ 6:35 pm

Secondo IvaBradina, la trasformazione quantica del paradosso si manifesta nella stessa proporzione con cui si cela

Il Gatto ha un Castello , Schrödinger ha un Gatto, il Castello ha uno Schrödinger,

comunque la si ponga la questione rimane la stessa e pone una questione: chi dei tre è trasversale alla rivelazione dello spazio energetico nullo?

ESCHER-2The-Elderly-Fool-and-His-Cat

Dare i numeri

52,69,74,5,2,81

19/10/2009

Dare i numeri

Filed under: Conjecture, Uncategorized — Tag:, , , — ivabradina @ 3:03 pm

IvaBradina da i numeri

67,91,54,15,4,80,81

Lo Shu

Lo Shu

agrippa_3-4

15/10/2009

Fare rumore ad est

Filed under: Uncategorized — Tag:, , , , , , — ivabradina @ 8:42 am

In un processo distintivo in cui la frattura direzionale del senso cognitivo si materializza nella metamorfosi costante del divenire cosmico, Ivabradina, colta la trasformazione del parallasse senza significato, riconosce il valore processuale del proverbio cinese

Fare rumore ad est per attaccare ad ovest

star_arrowsSun-tzu

Older Posts »

Blog su WordPress.com.